Fame di Sud: un appetito che non si può saziare

Fame di sud
No, la fame di Sud non si sazia mai.

E’ il caso si dire “l’appetito vien mangiando”: più ne assapori, più ne vuoi.

Sarà il colore, nelle sue infinite sfaccettature; sarà il calore, del sole e della gente; sarà che il Sud ha un che di magico, che sa di ritualità antiche, di tradizioni coperte e riscoperte, di misteri condivisi e ricorrenti, con un loro arcano filo conduttore, tra azzurrissime coste multisfaccettate e alture zigzaganti intervallate da pianori ed altopiani lussureggianti.

Sarà quel che sarà, il Sud non si può che amare.

E non è solo una smania incontrollabile: “FamediSud” è anche una testata giornalistica online, che alimenta e nutre il desiderio di sapere e di conoscere tutto di questa Terra. Notizie, eventi, tradizioni, prodotti. Arte ed archeologia, gastronomia e cultura, si parla di tutto e di più, per cercare di raccontare qualcosa del Sud anche a chi non lo conosce.

Ecco perché sono felice ed orgogliosa di collaborare, da oggi, con i miei articoli sulla mia amatissima Calabria.

Ho iniziato parlando della Sila, perché è la parte meno conosciuta di questa regione. Ma è anche quella più variegata, più genuina perché ancora incontaminata, più ricca di eccellenze da scoprire ed assaporare.

E, una volta assaggiata, non riesci a smettere di gustarla.

QUI il mio articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *